Attenzione: individuato uno dei centri del controllo cognitivo nell’uomo

I ricercatori dell’Università degli Studi di Milano e di Humanitas, hanno identificato un nodo cruciale nel circuito cerebrale alla base delle funzioni di controllo cognitivo, dimostrando per la prima volta quali sistemi di fibre situati nella sostanza bianca siano implicati in questa fondamentale funzione: si tratta dei fasci fronto-striatali, ovvero le fibre che collegano la corteccia frontale ai nuclei della.

INTERFACCE CERVELLO COMPUTER, SONO NECESSARIE REGOLE ETICHE

“Diventa parte di te”, é il commento di una paziente che per la prima volta dopo 45 anni di crisi epilettiche riesce a domare le crisi.  Gli elettrodi sono stati impiantati sulla superficie del cervello, rilevano i segnali di un’imminente attacco e li  trasmettono ad un dispositivo che avverte il paziente di assumere un farmaco,.

Il resveratrolo è uno dei più noti componenti del vino rosso già noto per le sue proprietà antiossidanti che ne avevano fatto ipotizzare un ruolo anti-age poi ridimensionato. Ora le sue proprietà sarebbero allo studio in un ambito completamente diverso. Il composto è infatti allo studio per verificare le sue proprietà ed efficacia su depressione.